doc firma l’adv 2015 per Museion

Anche quest’anno Museion conferma la collaborazione con doc. Cureremo l’immagine, la strategia e le campagne di web advertising del museo d’arte moderna e contemporanea di Bolzano. Una partnership vincente che già nel 2014 ha collezionato ottimi risultati.

doc - bolzano

Si parte dal sito web, che abbiamo realizzato nel 2012 e che nel 2014 ha totalizzato un incremento delle visite pari al 66%. Il nuovo www.museion.it è un sito vivo e pulsante che interagisce con il visitatore, ne comprende gli interessi, le relazioni, i punti di vista. Per realizzarlo il nostro team di esperti ha utilizzato strumenti e criteri che associano le preferenze dell’utente ai contenuti sul web, proponendogli temi e iniziative in linea con le sue aspettative. Una logica che ha dato vita a una campagna social di successo in affiancamento al progetto pilota.

Sui social network il nostro lavoro di advertising, unito all’editing di Museion, è riuscito a registrare 12.600 fan su Facebook (+154% rispetto all’anno precedente). Mentre a un anno dall’attivazione dell’account Twitter di Museion i follower hanno superato quota 1.200, con una media di 21.000 visualizzazioni al mese.

incremento delle visite sul sito museion.it

utenti 2012
utenti 2013
utenti 2014

incremento delle pagine consultate sul sito

pagine consultate 2011 prima del nuovo sito
pagine consultate 2012
pagine consultate 2013
pagine consultate 2014

incremento dei fan su Facebook

fan 2013
fan 2014

Strategia, design e innovazione digitale per una realtà culturale che sa fare rete. Facilmente identificabile attraverso il suo sito, i suoi slogan con le opere d’arte esposte in primo piano, protagoniste di una relazione soggettiva con il fruitore. Una scelta vincente pensata per dare risalto all’identità di Museion. Non un semplice luogo di passaggio, quindi, ma un organismo che crea aggregazione e si relaziona con il pubblico attraverso le tante iniziative che di anno in anno si rinnovano e ne rafforzano l’immagine.

Tanti i progetti in programma per quest’anno. Nuove campagne di comunicazione online, un sito sempre più aggiornato e ricco di un’enciclopedia degna dei più esperti estimatori di arte moderna e contemporanea. Tutte le mostre dal 2007 a oggi sono consultabili in rete, così come le pubblicazioni realizzate a partire dal 1989, raccolte in un catalogo online. E infine numerose iniziative, tutte da comunicare con immagini e grafiche inedite firmate doc.

doc firma l’adv 2015 per Museion ultima modifica: 2015-01-19T09:21:46+00:00 da @alexdvihally